Molfetta sempre più cardioprotetta. A conclusione della terza edizione del Progetto Cuore nostro-Molfetta cardioprotetta, curato dalla Mg comunication, sono stati donati altri 5 defibrillatori, già installati, in piazza Margherita di Savoia (Chiesa dei Cappuccini), Museo del Pulo, via Mayer, Corso Umberto, altezza civico 33, via Papa Giovanni XXIII, 16, via Sandro Pertini, 68. Aggiornata la mappatura che a breve verrà installata in tutta la città.

Il progetto è patrocinato dal comune di Molfetta, che si è occupato della formazione dei cittadini, ad oggi oltre 500. E’ realizzato, per quello che riguarda l’acquisto dei defibrillatori, con il contributo delle attività produttive del territorio evidenziate sulle mappe.

Con questo ulteriore step Molfetta raggiunge un importante traguardo. Ad oggi, a Molfetta, ci sono 21 postazioni h24, 8 postazioni interne, ma disponibili h24 con la collaborazione del Consorzio Metropolis, 19 disponibili negli orari di ufficio/scuola.