Tre discipline sportive differenti guidate da un unico Presidente espressione di un gruppo, solido e determinato a portare il nome di Molfetta in giro per la Puglia, ma anche al di fuori dei confini regionali. Le tre società presiedute dal Andrea Bellifemine verranno pubblicamente presentate alla Città presso la “Casa dei Molfettesi”, cuore pulsante delle istituzioni locali. Giovedì 14 settembre alle ore 19 presso la Sala Consiliare “G. Carnicella” in Piazza Municipio si alzerà il sipario sulla stagione della DAI Optical Virtus Basket Molfetta neo promossa nel Campionato di Serie B Interregionale, della Dinamo CAB Molfetta che si appresta a recitare un ruolo da protagonista nel prossimo campionato di Serie C Femminile e Serie D maschile, insieme alla neonata GS Hockey Molfetta che disputerà la Coppa Italia e il Campionato di Serie B e segna di fatto il ritorno di una disciplina sportiva che negli anni ha appassionato migliaia di molfettesi dando luogo ad una rispettabile tradizione. In questi mesi tutte e tre le compagini hanno allestito roster competitivi per affrontare al meglio i rispettivi tornei che, a partire dal prossimo mese, li vedrà impegnati nei palasport cittadini. Nel corso della serata saranno presentati i tre rispettivi gruppi squadra, lo staff tecnico e dirigenziale, alla presenza (salvo imprevisti istituzionali) del Sindaco Tommaso Minervini, del Presidente del Consiglio Comunale Robert Amato e del Vescovo Sua Ecc. Mons. Domenico Cornacchia. «Per il secondo anno consecutivo abbiamo scelto la Sala Consiliare per presentare le nostre realtà sportive – ha commentato Andrea Bellifemine Presidente del Gruppo Polisportiva Virtus Molfetta – sebbene quest’anno il significato che avrà questa presentazione sarà più rilevante: per la prima volta la Città avrà l’occasione di “assaporare” nello stesso momento tre discipline sportive in grado di regalare emozioni. Da un lato respiro ancora oggi insieme ai tifosi l’emozione della promozione in Serie B Interregionale della DAI Optical Virtus Basket Molfetta, dall’altro sento fortemente la possibilità, in questa nuova stagione sportiva, di far recitare alla pallavolo molfettese (femminile e maschile) un ruolo da protagonista attraverso la Dinamo CAB Molfetta, ed infine l’hockey. Ringrazio Cristiano Agrimi già all’interno della dirigenza della Virtus Basket Molfetta ma storica figura dell’hockey molfettese per aver fortemente contribuito alla rinascita di uno sport a cui Molfetta tiene tanto. Vogliamo tornare a riempire i palasport rievocando le emozioni che questa straordinaria disciplina ha regalato nel passato a Molfetta. Noi viviamo di realtà concrete – ha concluso il Presidente Bellifemine – e vogliamo presentarla e condividerla con questa Città».