Home Sport Virtus Molfetta, si separano le strade con il direttore sportivo Mauro Lot

Virtus Molfetta, si separano le strade con il direttore sportivo Mauro Lot

Scelta condivisa tra l'ormai ex Ds e la società biancazzurra

Dopo anni caratterizzati da importanti successi, la Virtus Basket Molfetta annuncia la fine del rapporto con il DS Mauro Lot che, dalla prossima stagione, non ricoprirà più il ruolo di Direttore Sportivo per la società biancoazzurra. Una scelta condivisa tra Lot e la società che ha accolto l’esigenza dello stesso DS di congedarsi con la Virtus per motivi unicamente personali. Mauro Lot è stato una colonna portante della società biancoazzurra, protagonista della rinascita degli ultimi anni.

Di comune accodo si è scelto di non proseguire il rapporto di collaborazione, che nelle ultime stagioni ha, tuttavia, prodotto un’importante crescita sportiva della società. Grazie alla sua esperienza, preparazione e passione, Lot ha contribuito fortemente al raggiungimento degli obiettivi prefissati dalla Virtus. Diversi i campionati vinti: dalla prima Serie C Gold nella stagione 2020/2021 condizionata dal Covid, con l’unico rimpianto dello spareggio nazionale perso in Sicilia; sino all’ottima stagione 2021/2022 il cui successo non è stato coronato a causa della finale persa contro il Corato; diverso l’esito della stagione 2022/2023 con la promozione raggiunta in Serie B Interregionale, battendo nei playoff il Monteroni; senza dimenticare l’ultima stagione ricca di altrettanti successi dove il percorso dei biancoazzurri si è interrotto soltanto in semifinale playoff contro Orlandina, la stessa che ha conquistato poi in finale l’accesso alla B Nazionale.

La Virtus Basket Molfetta ringrazia Mauro Lot per il prezioso lavoro svolto, augurandogli un buon proseguo di carriera, ma soprattutto lasciandogli la porta aperta, con la speranza di rivederlo presto a lavoro per i colori biancoazzurri della Virtus.

Exit mobile version