Sono cinque i cortometraggi, diretti da registi emergenti provenienti dalla Puglia, arrivati a Hollywood in occasione del NewFilmmakers Los Angeles, grazie all’iniziativa dell’Apulia Film Commission e di PugliaPromozione. Tra i registi selezionati c’è il molfettese Antonio De Palo con il suo “Lea e il Fenicottero” girato ad Accadia.
Il progetto è nato da un’idea della giornalista e produttrice Silvia Bizio, corrispondente di cinema da Los Angeles per La Repubblica e l’Espresso dal 1986, componente della Hollywood Foreign Press Association.
Realizzato con il patrocinio del Consolato Italiano di Los Angeles, il progetto ha trovato un riscontro positivo in Anna Maria Tosto, presidente di Apulia Film Commission, Antonio Parente, direttore di Apulia Film Commission, e Luca Scandale, direttore di PugliaPromozione, che hanno aderito con all’iniziativa.