Troppo Piacenza per l’Exprivia: la LPR vince 3-1

Pesante ko in terra emiliana. L’8 gennaio sfida al Padova

Termina con una sconfitta il 2016 dell’Exprivia Molfetta che al PalaBanca nulla o quasi ha potuto contro il ben più quotato Piacenza.

Eppure, per come si era messo il match, ovvero con la vittoria decisa e senza sbavature del primo set da parte dei biancorossi di Gulinelli, la serata sembrava presagire un altro esito. Ma la Lpr dopo un inizio difficile è riuscita a macinare punti su punti. L’Exprivia ha tentato nei restanti parziali di strappare almeno un punto dal match, ma grazie alle giocate di Hernandez (17 pt) i muri e gli ace di Yosifov (4 muri e 3 ace, con 11 pt in totale) Piacenza è riuscita a prendere il largo e a conquistare tre punti meritati. Fra le file dell’Exprivia in evidenza il solito Sabbi con 22 punti.

Piacenza si prende l’intera posta in palio, per l’Exprivia, terminato il brindisi di Capodanno, sarà tempo di concentrarsi per la prima sfida del 2017; la prima gara al PalaPoli del nuovo anno sarà l’8 gennaio contro Padova. Si chiude un 2016 comunque pieno di soddisfazioni per la compagine biancorossa con l’auspicio di fare sempre meglio nell’anno che verrà.